Aria nuova – reloaded

Non mi bastava, no!

Quando si dice il cambiamento… oggiù, cambiamento deve essere, no mezze misure! No chiodi! No bruchi pettinati contropelo!

E quindi sì. Ci siamo. Benvenuti sul nuovo Cantiacidi!

Innanzitutto osanniamo tutti in coro (tutti chi?) (oggiù, aiutatemi, dai!) (…) il roboante, magniloquente, incommensurabile Val che ha reso possibile tutto questo, e che presto renderà possibile anche la migrazione dei vecchi post (quelli del privé, ricordate? son lì dal 2003…), oppure la distruzione di tutti i miei blog, compresi quelli aperti sotto falso nome di cui ormai si è persa memoria (vi ci voglio a trovarli, ma ritengo che abbiate troppo buongusto e una vita sociale troppo soddisfacente anche solo per pensarci). Chi può dirlo.

Scopro solo adesso con una certa sorpresa che non posso (a meno che non si possa spippolare sull’html) diminuire l’ampiezza del carattere, quindi niente soliti giochini di piccolo/grande/piccolo/grande finché non ho imparato il sistema (sigh).
E scopro anche con immensa gioia che se sbaglio a pigiare i tasti la pagina non sparisce come su Splainder (quanti post bruciati per le mie scarse doti di dattilografa!), ma mi chiede educatamente conferma:

“Vuoi davvero uscire da questa pagina?”
“No, ca$$o, NOOOO!!! Ahhh, già, non è Splainder, fiùùù… no, grazie.”

Ma comunque.
Che cosa è dunque diventato questo posto, o meglio, che cosa diventerà una volta che in esso saranno confluiti ben sei anni e passa della mia vita di paciosa blogger?
La risposta è ovvia: resterà sempre il solito, palloso, increscioso contenitore di cazzate. Cavallo che vince (?!?) non si cambia. Più che altro, non avrò mai la costanza di cercare di farlo diventare qualcosa di diverso.

E questo trasloco forse significherà una maggiore assiduità da parte mia nel postare?
Risposta altrettanto ovvia: no, certo, scherziamo? Sia mai.  Blasfemia pura.

Insomma siamo qui. Sono qui. Insomma, sì, beh, mah.
Che ve ne pare, di questo vento di cambiamenti?

7 Responses to “Aria nuova – reloaded

  • fantastico. vuoi diventare una blogstar anche tu eh? splainder sarà diverso senza di te. sappilo.
    vado ad aggiornare il link.
    p.s.
    senti io dovrei comprare una chitarra elettrica con amplificatore (vorrei imparare a suonarla). tu potresti darmi delle info in merito all’acquisto? tipo “la gibson no assolutamente, menglio la playstation 3”. eventualmente c’è la mail sul mio blogghetto (te lo chiedo qui perchè non ho trovato la mail sul nuovo sito).
    ciao!
    [amplificatori perforati da cobaiiiin!]

  • Ma salve!
    bello, qui, compliments… chissà che spinta da questa aria di cambiamento non ripigli voglia di scrivere pure a me di là?!?! mah…

    eh, comunque… per riprendere il discorso del post di prima: che si fa a Capodanno??? ma so’, parecchio, io….. ecco, ci tenevo a dirlo.
    baci!!!

  • Paolo
    10 anni ago

    Ho 2 secondi a disposizione, sto uscendo. Bene, brava ,bis! Sono uscito.

  • Mi piacciono questi cambiamenti! (Applausi a Val che fa il traslocatore) 🙂

  • ciofo
    10 anni ago

    obbrava.

    almeno credo.

    ma possibile che SplAInder non chiedesse conferma?

  • Grazie per il coro e per gli applausi 🙂

    Per il testo puoi andare su “visuale” e “paragrafo”.
    Per cose più strane io scrivo in un documento di openoffice eppoi incollo con il tasto incolla da word 🙂

    Riguardo alla prossima migrazione potremmo, as usual, finire in universi paralleli diversi…nel caso è stato un piacere averti conosciuta 😀

  • @stone: come no! la blogstar più lenta del mondo! Per quel che riguarda la questione pro chitarre caschi male perché sono una sassofonista, però posso informarmi presso chi ne sa un pacco! Scrivimi su splainder!

    @Ali: ecco, appunto, scriviii!!! E per Capodanno… bella X, vero?

    @Paolo: azz! Ma poi rientra, eh. Sennò pigli freddo.

    @Ly: grazie, grazie! E Val è un traslocatore coi fiocchi (quelli che si mangiano a carnevale col vinsanto, ovviamente).

    @ciofo: non so di che! chi è che ti chiede conferma?

    @Val: idem per me! Ma tu sai come evitare che i commenti debbano prima venire approvati? Io non ho ben capito…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.