Hcctptcttacct.

…per fortuna poi capito sul blog del Plas e scopro qualcosa di nuovo

11 Responses to “Hcctptcttacct.

  • hihihihi….

  • Davvero, a parte le mirabolanti imprese del botulino e della salmonella, mi so’ fatta du’ palle come du’ ova de nana! (finezza)

  • Ma è il tuo quaderno quello?

  • @stone: sì, ma almeno a Londra ero perplessa perché non sapevo cosa scegliere dal menù, mi sembrava tutto buonissimo!

    @Martina: è il mio quaderno di grammatica giapponese! (Ex cinese, ex arabo, ex prove tecniche di bibliografia in fase tesi…)

  • che bel musetto però 😀

  • PaoloPlas
    10 anni ago

    Lyppina, grazie per il link!
    Ma l’HCCCP cos’è e,soprattutto, a cosa ti serve?
    Torno al cosmodromo che mi parte la Soyuz. Spokoĭnoĭ nochi.

  • @stone: dici la tipa delle domande? O la gnocca bassista? 😀

    @Plas: serve per maneggiare i cibi, nel senso che se lavori in un a pizzeria/gelateria/forneria etc e non ce l’hai ti fanno un culo così!
    Mi traduci l’attrezzo finale?

  • PaoloPlas
    10 anni ago

    Lyppina bella, è russo (come il cosmodromo e la soyuz): vuol dire “buona notte”.

    Hasta HCCCP siempre!

  • Quel quaderno è bellissimo.
    Il corso l’ha fatto anche una mia figlia, che poi ci ha illustrato le imprese delle mosche sui cibi. A tavola, naturalmente.

  • @Plas: ahhh! ora è chiarissimo! 🙂

    @LaProf: Esatto! Esattamente quello che intendevo dire! (glab)
    Grazie per il quaderno, ormai mi segue da eoni…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.