girelle danesiAvete idea di cosa sia una “danese“?
…ovviamente non sto parlando di una abitante della Danimarca, bensì di una pasta da colazione…
quella specie di girella con crema pasticcera e uvette, presente, no?
su google se mettete “danish rolls (o pastry)” esce fuori tanta robba bbbona…

insomma, volendo riprovare l’impasto della cinnamon roll con qualche variante, mi son detta che valeva la pena provare anche questa ricetta, dato che avevo a casa uvette e necessario per fare una crema.

Sì, però…. mmmmiiiiiii che sbattimento estremo la crema pasticcera…
che poi, vi dirò, ho trovato anche un metodo infallibile per farla buona e veloce, ma insomma, non sempre mi va di stare troppo ai fornelli…
quindi ho ripensato alla CREMA/BUDINO AL MICROONDE che la mia amica Mabka mi aveva suggerito tempo fa.
il link lo trovate qui:

http://mabka7.blogspot.it/2013/04/budino-alla-vaniglia-al-microonde-senza.html
nella variante senza lattosio, ma nel mio caso ho usato latte normale.
e insomma… andiamo con ordine:
la ricetta della pasta per le cinnamon rolls la trovate QUI, io in questo caso ho messo più zucchero, non 35 g ma 50 g.
Dal blog di Mabka ho preso la ricetta della crema/budino, e ne ho fatta circa un terzo, con queste proporzioni:

 1 uovo
135 ml di latte
30 g zucchero
16 g amido di mais
fettine di scorza di limone (al posto della vaniglia)

Come da procedura, ho mischiato tutto in un contenitore per microonde e l’ho fatto andare per alcuni minuti a potenza 465 W (Mabka dice 350 W ma il mio micro non ha questa opzione, quindi sono andata incrociando le dita…)
Ho fatto cuocere la miscela per circa 30 secondi per volta, mescolando ogni volta e rimettendo dentro al microonde, sperando di non avere esplosioni di crema…
e in effetti, dopo alcuni minuti (tanto lo vedete) ecco materializzarsi la crema bella soda e fumante!!!
che poi ok, è più un budino, ma per il mio scopo culinario andava benissimo!
quindi, dopo aver fatto rinvenire le uvette, e trascorse le ore di lievitazione della pasta, ho proceduto come è d’uopo fare:
ho steso l’impasto, ho spalmato la crema (togliendo le scorze di limone quando le trovavo) e aggiunto le uvette.
questo è l’aspetto della “sfoglia”:
impasto danish roll

ho poi arrotolato, tagliato le girelle alte 4-5 cm (più dell’altra volta) e lasciate lievitare nella placca da forno per un’oretta.
e via a 190°C per circa 15 minuti!

il risultato lo vedete in foto in alto, con le rolls già fredde, già glassate, già parzialmente mangiate…
ditemi come vi vengono se le provate!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...