Pedinamento del socio e grandi manovre

Il sonno.

Che ci faccio sveglia dopo la giornata campale che è stata? No, dico, oggi abbiamo bonificato ettari di mobilio da cucina. Ho lavorato. Ho incontrato i miei cuggggini al rinfresco di una comunione, spettegolando per ore (cosa molto impegnativa, come tutti voi saprete per certo).
Mi sono pure stretta il pollice sinistro sul finestrone di quella casa là.
Casa 1 – Lypsak 0.
Eppure sono ancora sveglia.

"Sono in un circolo vizioso. Sono socio. So ciò."

3 Responses to “Pedinamento del socio e grandi manovre

  • Bene, mi parte che tu e la nuova casa stiate facendo amicizia. 😉

  • utente anonimo
    12 anni ago

    benvenuta nel magico mondo dell’insonnia.

    CBicp sloggato

  • @Val: già, e oggi ho preso pure la 220 mentre imbiancavo! che gioia!

    @Cbicp: e dire che dormirei d’un bene…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.