Roba vecchia

Finalmente, grazie alla genialità di Valberici, sempiterno e unico, ho riapprontato il vecchio Cantifradici come sottoblog-archivio di questo qua, con tanto di post off-limits sotto chiave. Questo unicamente perché alcuni post erano ststi scritti quando il blog era privato ed erano stati fatti nomi, o allusioni, o si parlava di roba troppo mia per sbandierarla troppo al giro.

Non che mi penta di alcunché di quel che ho scritto, intendiamoci… Se lì l’ho scritto, vuol dire che all’epoca lo pensavo, indipendentemente da quel che ne penso ora.

Insomma ecco qua!

CANTIFRADICI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *