Say it loud

Mi fa male ‘sta ca$5o di schiena.

(Ah, no, giusto. Say it loud. Giusto, giusto.)

MI FA MALE ‘STA CA$%O DI SCHIENA!!!!

Ovviamente a Londra non sarà né freddo né umido. No, anzi! Ci sarà, come di consueto, un bel sole caaaldo, un clima secco e gradevole e non mi stancherò affatto a girellare ovunque con gli occhioni ben spalancati. Starò benissimo. Non avrò un dolorino nemmeno a darmi le martellate sulle scapole. L’aereo non sarà in ritardo né cadrà e/o esploderà in volo, né succederanno cose orribili per le quali mi pentirò amaramente di essere partita.
Nulla di tutto questo.

CHIARO?

Bene, concluso l’intermezzo di ansia-da-dolori-pre-partenza, mi accingo ad andare a dormire. Mancano meno di tre giorni al treno per Pisa (ore 4.33 di mercoledì notte, evviva evviva).
Abbiamo anche compilato una lista sommaria di dove abbiamo intenzione di andare, grazie alle indicazioni di viaggi passati, di amici e della divina Wikipedia. Più o meno consta di:

  • Tate Modern (immancabile, lo adoro)
  • British Museum
  • National Gallery (quando ci sono stata con la scuola, più di 10 anni fa, i prof ci fecero rimanere dentro tipo un’ora, di cui venti minuti in libertà… da spararsi)
  • Victoria and Albert Museum
  • Natural History Museum
  • Chinatown
  • Covent Garden
  • Globe Theatre
  • Camden Town – Regent’s Park
  • Baker Street & Craven Road (non possiamo certo evitarle… no? Sir Arthur e Sclavi non ce lo perdonerebbero mai)
  • Hyde Park
  • Kensington Gardens
  • Highgate Cemetery
  • Soho – Agent Provocateur (sarà che non vado nel negozio di lingerie più chic d’Europa?)
  • Forbidden Planet (sarà che non andiamo nel negozio di fumetti più enorme d’Europa?)
  • Quel locale che sa la Kirsty vicino casa sua (ve ne parlo dopo esserci andata!)
  • Quel palazzo pieno di pub davanti a Leicester Square (mi pare) che sa Stilgar

…Altre chicche da consigliarci?

2 Responses to “Say it loud

  • portobellooooooooooooooooo!!!

    e… buon viaggio eh!

  • Imperial War Museum (epico)

    St James’s Park, il pomeriggi osuona la banda della marina o della Polizia, deliziosi con incursioni anche nel pop e accanto vendono gelati alla vaniglia che sembrano panetti di burro. Anche nel sapore.

    Holland Park, subito dopo Nottingh Hill, quartiere delizioso (ci ho vissuto per un po’)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.