UaaaaaaAAAAAAaaaagh.

Dato che Splainder è sempre stato paraginabile a un felino di qualunque taglia attaccato strenuamente alle parti più delicate del corpo umano, ho migrato il blog dell’Arbia Big Band su wordpress. Ho anche migrato il blog (lasciato a se stesso, almeno finché le giornate non diventeranno di 48 ore) del Lurker, perché per quanto attualmente in pausa è ricco di ricordi e testimonianze significative.

Ma per migrare il buon vecchio Entroglifero mi ci vorranno secoli e secoli. Amen. E poi ci sono anche gli ALTRI… dei, speriamo che Splainder non chiuda a caso, così.

E vabbeh. Sarà anche il caso che mi prepari qualcosina per la lezione di mercoledì al museo. Quest’anno pensavo di trattare i fumetti… che dite (SONDAGGIO), ne caveremo fuori le gambe?

a) NO.
b) No.
c) Mah.
d) Beh.
e) Sì.
(no, dai, questa togliamola.)

Attendo fiduciosa il vostro giudizio. Stay tuned.

4 Responses to “UaaaaaaAAAAAAaaaagh.

  • “Bah” non c’è’?
    ps
    lezioni emozionanti!

  • Credo che splinder abbia appena chiuso. Roba di minuti. Ci sono rimasto un po’ male, pensavo di avere il tempo per migrare… macchissenefrega! Mi spiace solo per i commenti (anche tuoi) irrimediabilmente persi. Ripartirò da zero da qualche altra parte, sono o non sono il saggio Min-Chiòn?
    baci

  • Non ci credo!!!! Non ho fatto ion tempo a migrare le ultime cose!!!! Però spetta, hanno dato questa laconica comunicazione:

    A breve verrà inviata una comunicazione con le indicazioni da seguire per recuperare tutti i contenuti dei blog ospitati. Sarà inoltre possibile attivare un redirect su un nuovo indirizzo web.

    Rivoglio la mia roba, cavolo, sennò li smonto. Senza preavviso son da denuncia, sti robbi de merd.

  • Plas chiamami che nulla è ancora perduto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.