Vamos alla playaaaa

Mi scuso con coloro a cui avevo promesso nuove ricette e il resoconto della cena, ma ho un dilemma.

Domenica mattina io e l’augusto compagno partiamo in vespa verso il mare. Una roba da tre giorni, eh, non sospirate troppo che queste mi sa saranno le mie uniche vacanze. Che peraltro martedì ha messo pioggia, porco il clero. E in più domenica niente mare, perché il pomeriggio c’è LudoGrifo a Grosseto, e le TdA partecipano e quindi si va anche noi, vestiti come cretini (nel senso di quantità di roba portata addosso).
Esattamente non so cosa combineremo, ma vi farò avere delle foto che saranno più che esplicative (temo).

Ma torniamo al dilemma.
Il punto è che il campeggio dove eravamo stati l’anno passato ha modificato i prezzi trafficando con l’attribuzione di bassa-media-alta stagione. Il che significa che non è più tanto conveniente (ben 12,75€ a persona per notte, piazzola inclusa – sì, lo so, è una miseria… eppure…).
Tuttavia, anche un altro noto campeggio ha ritoccato i prezzi, stranamente mantenendoli più bassi del solito (10 €, davvero ottimo per noi). Il che significa un risparmio pro capite di circa 7 €, con cui noi potremmo andare tranquillamente andare a mangiare nella mitica rosticceria La Volpe Ghiotta (di cui parlai felicemente qui), straviziando.
Di per sé la cosa è strabella, no? Perché sto ancora qui a chiedermi dove voglio andare? E’ magnifico, no? No? EH? NO? Eh? NO? EH? EEEH??? NO???

No.

Perché quel campeggio lì è il campeggio dove ho trascorso circa 11 anni di vita fra infanzia e adolescenza. Avete una vaga idea di quanti ricordi io abbia rinchiusi là dentro? Che effetto mi farà il fatto di tornare lì dopo 12 anni e non  trovare più nessuno dei vecchi amici? La cosa di per sé non è un problema, non parto in vacanza per fare vita sociale ma per rilassarmi abbestia, ma… è come guardare un cartone animato che ti appassionava da piccino con gli occhi di un adulto. Molto spesso perde molta della sua magia.

Una di queste docce, credo la n°6. E' lì che...!

E poi là dentro veramente conosco ogni pietra, ogni pino, ogni colore, conoscevo ogni veranda di ogni roulotte perché c’era sempre la stessa gente, ho passato ore intere a guardare vecchiardi giocare a bocce prima e ragazzotti seduti ai tavolini poi, ore ad ammirare quelli “bravi” che giocavano prima a Arkanoid e Dragon’s Lair, poi a Street Fighter II, Bubble Bobble, Metal Slug, Snow Bros., Puzzle Bobble, perfino Tetris (c’era uno tipo di Ambra che smetteva di giocare dopo centinaia di schemi fatti con un solo gettone solo perché si rompeva le palle, e noi tutti lì a sbavare), e tanti altri. Ho complottato sui tavolini e ho discusso animatamente con altri bambini, ho fatto lunghe passeggiate solitarie o insieme ad amiche a parlare di problemi coi ragazzi, ho vissuto la mia prima storia d’amore, ho dato il mio primo bacio (nella famosa doccia, il n° se lo ricorda meglio la Silvia di me), ho conosciuto una delle mie più grandi amiche, ho amato e odiato, ho trovato delle cose e ne ho perse altre, ho in mente immagini gradevoli e sgradevoli, tutte appartenenti a un mondo e a un tempo che non esistono altro che nella mia memoria e in quella di chi c’era…

Andare lì sarà come ritrovare tutto per non ritrovare niente.

Però ho fiducia. Ho fiducia perché sono in buona compagnia. Ho fiducia perché le cose cambiano, è vero, ma non è detto che lo facciano in peggio. E ciò che è stato è stato. Farà bene, farà male, ma è stato. E’ stato un periodo, denso e lungo. Ma molte pagine sono state voltate nel mezzo.

Va bene così, dopotutto.

E vediamo di aggiungere qualche altro bel ricordo alla lista, dopo dodici anni di intermezzo.

Ci si sente in settimana prossima!

10 Responses to “Vamos alla playaaaa

  • Buone mini ferie!!! E vai di mangiata alla volpe!!

  • Già a sentire parlare di LudoGrifo mi è venuta l’acquolinza in bocca…
    C’è da dire che questo blog mi fa ingrassare solo a guardarlo, o per un motivo e per l’altro.

    Buona doccia :-)))

  • Ma si dai, non mi paiono ricordi terribili…e la Volpe sistemerà tutto. 😉
    Torna vittoriosa 🙂

  • tutti al mareee tutti al mareee a mostrà le chiappe chiareee

  • Siccom mio marito è originario dell’argentario ti consiglio, dato che siete proprio li vicino, di andare assolutamente a farci un giro, sia sui tomboli che sull’argentario stesso…è bellissimo..io sono appena tornata!

  • Dai, non è detto che sia una delusione. E’ vero, trovarsi dinanzi a un lungo pezzo della tua vita fanciulla è straniante, ma a volte è anche struggente.
    Tocca vedere se te ci hai voglia di struggerti.
    E’ successo a me l’anno passato: io e il mio compagno abbiamo deciso d’andare a San Benedetto del Tronto, che per me sin da piccina era LA VACANZA.
    E’ stato bello.
    M’è successo di tutto, ma non è colpa del posto: sarebbe successo comunque. Ma quella è un’altra storia.
    Curiosità indecente: dov’è ‘sto campeggio?
    Divertiti!

  • Aaaah, che tonta, vedo adesso il link! Camping Rosmarina!!!
    Io e il mio compagno andiamo sempre a Marina di Grosseto, al Bagno Tre Stelle di Rosmarina! E’ lì vicino?

  • Ciofo
    11 anni ago

    Ma perche’ pensi per forza che tornandoci ti verra’ un magone tanto? o__O

    A parte che molte cose potrebbero essere cambiate e potresti non riconoscere nemmeno il posto(!) non potrebbe essere invece che ricorderesti le cose belle con tenerezza e le cose meno belle con maturo distacco? B-)

    Comunque la miglior cura per il magone e’ una mangiata galattica seguita da folle notte d’aMMore, quindi organizzati!! 😉

  • Il campeggio rappresenta una delle mie paure più grandi in assoluto dopo che mi ci sono rotta il braccio in pieno agosto!! ahahha

    Ti ho già detto che sei belliFFima con i capelli rossi??? *_*

  • @Ly: grazie! Ferie e mangiata sono state estremamente soddisfacenti!

    @LaProfe: e ancora non ti ho raccontato quel che ho in programma per stasera…

    @Val: ma infatti, sono solo paranoica XD

    @stone: chiare e bianchicce!

    @Martina: lo conosco, l’Argentario, e se non avesse piovuto un giorno intero e se non avessimo avuto da passare tutto un pomeriggio a Grosseto ci sarei tornata di nuovo volentierissimo!

    @Idabeth: ma infatti m’è andata esattamente come a te… 😀 il campeggio è a MArina di Grosseto, seguirà post!

    @Ciofo: ma magari… quando leggerai il post vedrai che vacanza allucinante mi son fatta, altro che notti d’amore XD

    @Ale: ma te ti rompi sempre qualcosa, non vale!!! Grazie ancora, basta, alla fine mi convincete e mi faccio rossa davvero XD

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.